La Pasta Sfoglia

Base per torte salate, stuzzichini e tanto altro: ecco la ricetta per fare la Pasta Sfoglia a casa tua

pasta-sfoglia

 

La Pasta Sfoglia è una ricetta che può essere impiegata in diverse preparazioni culinarie, diventando protagonista - di volta in volta - di dolci, stuzzichini e torte salate dal sapore sfizioso e inconfondibile.

Oltre ad essere facile da realizzare, la Pasta Sfoglia ha il vantaggio di conservarsi a lungo sia in frigorifero che nel congelatore: grazie a questa caratteristica, potrai preparare in anticipo il panetto e, dopo averlo lasciato a temperatura ambiente per qualche ora, utilizzarlo per preparare tanti piatti last minute. In virtù della sua versatilità, la ricetta della Pasta Sfoglia si adatta ad essere cucinata e gustata in tutte le stagioni: vediamo insieme come prepararla.

Ricetta della Pasta Sfoglia

Per realizzare la Pasta Sfoglia dovrai procurarti pochi ingredienti e un pianale, preferibilmente di legno, sopra al quale poterla stendere con un mattarello. Il tempo di preparazione medio è di circa 1 ora al quale bisogna aggiungere circa 6 ore di riposo prima di poterla utilizzare.

 

Ingredienti per 500 gr di Pasta Sfoglia:

  • 250 gr di Farina 00
  • 125 ml di acqua fredda
  • 1 cucchiaino di sale
  • 190 gr di burro (o margarina per una variante veg)

 

Preparazione:

In una ciotola unisci la farina, sale, acqua e 40 gr di burro precedentemente sciolto in un pentolino antiaderente. Quando il composto sarà compatto, coprilo con uno strato di pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero per 5-10 minuti;

Aiutandoti con un mattarello di legno infarinato, stendi l’impasto fino a quando avrà assunto una forma quadrata con i vertici allungati;

Nel frattempo, avvolgi tra due fogli di carta da forno la parte restante di burro freddo e appiattiscilo servendoti di un batticarne o del mattarello stesso;

Posiziona ora il burro appiattito all’interno della Pasta Sfoglia e unisci, piegandoli su se stessi, i lembi esterni, creando nuovamente un panetto compatto;

Stendi ancora l’impasto contenente il burro appiattito con il mattarello e conferiscigli una forma rettangolare con movimenti ritmici dall’alto verso il basso;

Suddividi mentalmente il panetto in tre parti (senza tagliarli): una di sinistra, una centrale e una di destra. Ora ripiega verso l’interno il foglio di sinistra riversandolo su quello centrale e, sopra a questi due, il lato di destra;

Una volta eliminata la farina in eccesso che potrebbe seccare eccessivamente l’impasto, ricopri il panetto di Pasta Sfoglia con la pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti;

Trascorsa mezz’ora, estrai la Pasta Sfoglia e stendila nel senso opposto a quello utilizzato in precedenza (in questo caso potrai realizzare movimenti da destra verso sinistra) creando sempre un rettangolo. Ripiegala come fatto precedentemente e riponila in frigorifero per altri 30 minuti;

Ripeti questa operazione per 6 volte, lasciando sempre riposare la sfoglia per 30 minuti tra una piegatura e l’altra.

Quando avrai completato i passaggi potrai decidere di cucinare immediatamente la Pasta Sfoglia oppure di conservarla - congelandola nel freezer - per occasioni future.

Idee per ricette salate a base di Pasta Sfoglia

La Pasta Sfoglia può essere utilizzata come base per numerose ricette che possono essere servite sia calde che tiepide, a seconda che tu preferisca proporle come antipasto o primo piatto. Vediamo una preparazione sfiziosa e da realizzare anche last minute (ovviamente dopo aver preparato la sfoglia!)

 

Strudel con ricotta e spinaci

Questa ricetta può essere servita sia come antipasto che come primo piatto ed è soprattutto adatta ai bambini, grazie al suo sapore delicato. Per gli intolleranti ai latticini si può sostituire la normale ricotta con una senza lattosio o scegliere di usare del tofu frullato per una variante in grado di soddisfare anche vegani e vegetariani. La preparazione dello Strudel con ricotta e spinaci è molto semplice e richiede solo 20 minuti, a cui bisogna aggiungere circa 40 minuti di cottura.

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 470 gr di Pasta Sfoglia
  • 1 kg di spinaci freschi
  • 250 di ricotta
  • 50 gr di uvetta
  • 50 gr di pinoli
  • 150 gr di Grana Padano grattugiato
  • 3 uova
  • 1 albume (per spennellare la sfoglia)
  • 50 gr di burro
  • q.b. di sale, pepe nero e noce moscata

 

Preparazione:

Pulisci gli spinaci e falli bollire in una pentola contenente acqua e sale grosso; a cottura terminata, scolali, lasciali raffreddare e tagliali finemente prima di passarli in una padella antiaderente con il burro per circa 1 minuto;

In una ciotola capiente, unisci gli spinaci alla ricotta, uova, pinoli, uvetta, formaggio grattugiato, noce moscata, sale e pepe. Amalgama accuratamente tutti gli ingredienti fino a quando avrai ottenuto un composto compatto e omogeneo e lascia riposare per 30 minuti lontano da fonti di calore;

Nel frattempo, stendi la Pasta Sfoglia - su un pianale precedentemente infarinato - fino a quando avrà assunto una forma rettangolare e uno spessore regolare;

Disponi il composto di ricotta e spinaci sulla Pasta Sfoglia, lasciando almeno 2 cm ai  bordi esterni su tutti e 4 i lati: questo piccolo spazio ti servirà per poter chiudere più facilmente lo Strudel;

Cospargi i bordi con l’albume di 1 uovo, aiutandoti con un pennello e successivamente arrotola la Pasta Sfoglia su sé stessa fino a creare la forma caratteristica dello Strudel. Esercita una leggera pressione sulle estremità affinché l’albume si fissi con il resto della preparazione;

Inforna lo Strudel con ricotta e spinaci in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

A cottura ultimata, lascia raffreddare lo Strudel e servilo tiepido. Questa ricetta può essere conservata in frigorifero per qualche giorno, se coperta con pellicola trasparente.

 

La Pasta Sfoglia può essere farcita con numerosi ingredienti: dagli affettati abbinati ad un formaggio filante (ad esempio la coppia prosciutto cotto e fontina che conquisterà il palato di grandi e soprattutto bambini) alle verdure di stagione. Per preparare un impasto che possa essere consumato anche da coloro che sono allergici al glutine, potrai sostituire la farina 00 con una gluten free: in questo modo porterai sulla tua tavola un piatto appetitoso e, al tempo stesso, attento alle necessità di tutti.

 

A prescindere da quale sia la farcitura scelta per la Pasta Sfoglia, è possibile procurarsi tutti gli ingredienti necessari in un supermercato di fiducia o in un negozio online: grazie alla vasta scelta in mezzo ad un’ampia gamma di prodotti e marche, potrai mettere nel carrello quelli che soddisfanno di più il tuo palato e le tue esigenze.

Trova

Accedi subito per non perdere le offerte

Il tuo carrello contiene già 5 articoli o sei arrivato a 10€ di spesa, effettua l'accesso per poter procedere con il tuo ordine.


Se non hai ancora una CARTA FEDELTA' associata al tuo profilo, dopo aver effettuato l'accesso, vai nella tua area privata e associala subito. Ti aspettano tanti sconti riservati ai soli titolari carta fedeltà.

Pochi minuti per concludere l'ordine

Restano ancora 5 min. per concludere il tuo ordine. Successivamente dovrai selezionare nuovamente l'orario di ritiro.

Prodotto in Promozione

Aggiungi al carrello questo articolo, oggi è in promozione.

Attenzione

Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di servizio, nè di punto di ritiro della spesa.


Indirizzo non valido

L'indirizzo non è selezionabile perchè non è servito dal negozio attuale. Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di indirizzo di consegna al di fuori della stessa zona di consegna.


Trova

ATTENZIONE

Cambiando tipologia di servizio non ritroverai in carrello i prodotti eventualmente già inseriti. Avrai invece a disposizione le tue liste della spesa.
Vuoi procedere?

Stai cambiando punto di ritiro

Cambiando il punto di ritiro il tuo carrello potrà subire delle variazioni (differenti promozioni o non disponibilità di alcuni prodotti)