Come coltivare il basilico in vaso

Il basilico fresco è un ingrediente immancabile nella nostra cucina.

Basilico

Portata

Difficoltà

Basilico

    Il ciclo naturale di questa pianta aromatica prevede la semina all’aperto a maggio-giugno e la crescita fino alla fine di ottobre. È una pianta stagionale quindi in inverno è naturalmente destinata ad appassire, spargendo i semi intorno al suo fusto per poi germogliare nuovamente con l’arrivo dell’estate. Per non rinunciare al piacere di questa pianta aromatica anche nella stagione fredda, ecco qualche consiglio e stratagemma su come coltivare il basilico in vaso.

    Solitamente, il basilico viene acquistato in contenitori di plastica da diverse piantine. Questi vasi non sono adatti per l’intera stagione ed è meglio provvedere subito a travasarlo in vasi di coccio più grandi. Per effettuare il travaso servono terriccio comune e dei guanti da potatura. Capovolgete il vasetto per estrarre la zolla intera e separate la terra in sezioni contenenti circa tre piantine ciascuna senza spezzare le radici. Prendete il vaso di destinazione e coprite parzialmente il foro sul fondo con un pezzetto di coccio. Aggiungete un paio di dita di terriccio e posizionate i gruppi di piantine ad almeno 5 centimetri di distanza tra di loro. Aggiungete il terriccio necessario per riempire il vaso e innaffiate delicatamente le piantine.

    Il basilico ha bisogno di molta luce, in estate questa pianta cresce senza molto sforzo in giardino o sul balcone. È importante tenerla sempre ben innaffiata, evitando però che l’acqua ristagni. In inverno è fondamentale spostare la pianta in casa dove la temperatura si mantiene intorno ai 20-25 gradi. Per far sì che sia esposta a molta luce potete posizionarla su un davanzale. Assicuratevi anche che la pianta non sia in mezzo a correnti d’aria calda o fredda. Controllate che il terreno sia sempre umido: in questo modo la pianta di basilico continuerà a germogliare. Per aiutare lo sviluppo vegetativo della pianta nei mesi più freddi, potete nutrirla con un concime apposito per piante dell’orto.

    Per mantenere il vostro basilico in vaso rigoglioso, è necessario anche prestare attenzione al modo in cui si prelevano le sue foglie. Le piante vanno tagliate sulle cime a rametti interi e non a foglie singole. Questa modalità di taglio ritarda la fioritura che altrimenti provoca un dispendio energetico che inibisce la crescita di nuovo fogliame.

    Visitate la sezione Giardinaggio di CosìComodo e procuratevi tutto il necessario per coltivare la vostra pianta di basilico in vaso.

    Per mantenere il vostro basilico rigoglioso, non strappate le foglie singolarmente ma tagliate i rametti più giovani e freschi, così ritarderete la fioritura e fortificherete la pianta.

    Accedi subito e goditi la spesa!

    Il tuo carrello contiene già 5 articoli o sei arrivato a 10€ di spesa, effettua l'accesso per poter procedere con il tuo ordine e riservare una fascia oraria di ritiro/consegna.

    Pochi minuti per concludere l'ordine

    Restano ancora 5 min. per concludere il tuo ordine. Successivamente dovrai selezionare nuovamente l'orario di ritiro.

    Prodotto in Promozione

    Aggiungi al carrello questo articolo, oggi è in promozione.

    Attenzione

    Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di servizio, nè di punto di ritiro della spesa.


    Indirizzo non valido

    L'indirizzo non è selezionabile perchè non è servito dal negozio attuale. Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di indirizzo di consegna al di fuori della stessa zona di consegna.


    Trova

    ATTENZIONE

    Cambiando tipologia di servizio non ritroverai in carrello i prodotti eventualmente già inseriti. Avrai invece a disposizione le tue liste della spesa.
    Vuoi procedere?

    Stai cambiando punto di ritiro

    Cambiando il punto di ritiro il tuo carrello potrà subire delle variazioni (differenti promozioni o non disponibilità di alcuni prodotti)

    Note aggiuntive