Come pulire la piastra del ferro da stiro: prodotti e consigli

Pulire-piastra-del-ferro

 

Il ferro da stiro è uno degli elettrodomestici che utilizziamo più spesso e per questo ha bisogno della giusta manutenzione per far sì che funzioni correttamente e il più a lungo possibile.

Se ti stai chiedendo ogni quanto pulire la piastra e cosa usare per tenerla lucida, continua a leggere i nostri consigli.

Perché pulire la piastra del ferro da stiro

Sapevi che sui capi appena lavati possono restare tracce di detersivo e altri agenti chimici che vanno a depositarsi sulla piastra del ferro da stiro?

Inoltre, l’alta temperatura a contatto con l’acqua e il vapore favorisce la formazione di calcare, per questo è importante effettuare la pulizia della piastra ed evitare che i depositi di sporco diventino difficili o, a lungo andare, addirittura impossibili da togliere.

Pulizia della piastra del ferro da stiro: i rimedi fai da te

Spesso, i prodotti che abbiamo nelle nostre dispense sono multiuso e l’aceto bianco è molto efficace anche per la pulizia della piastra del ferro da stiro. Vediamo come fare:

 

• Fai scaldare una tazza di aceto bianco

• Aggiungi un cucchiaio di sale da cucina e mescola fino a farlo sciogliere

• Strofina questa soluzione sulla piastra con una spugna non abrasiva e asciuga con un panno morbido

 

L’aceto bianco funziona inoltre per eliminare il calcare dalla caldaia del ferro da stiro, ma vediamo gli altri rimedi naturali per la pulizia della piastra. 

Uno di questi è versare del bicarbonato su un panno in microfibra e passarlo sulla piastra appena calda, ma anche il sale e il limone hanno un’azione particolarmente efficace. Ad esempio, puoi utilizzare il limone tagliandolo a spicchi e strofinare la polpa sulla piastra fredda, risciacquandola, infine, con un panno umido.

Se invece scegli di usare il sale, ti basterà spargerne un po’ su un pezzo di carta sufficientemente grande e passarci sopra il ferro caldo per uno o due minuti.

Quali prodotti utilizzare per pulire la piastra del ferro da stiro

Tra i vari prodotti, esistono anche degli appositi stick, come ad esempio Marisa Blu Stick Ferro Pulito. Ti basta, quindi, riscaldare il ferro alla temperatura idonea per i capi delicati e, poi, detergi la piastra con lo stick. Di solito ne basta uno. 

Altrimenti, puoi acquistare delle salviette detergenti che ti consentono di pulirla velocemente purché non ci siano molti residui di stiratura o bruciature.

Per queste ultime esiste una pasta ad hoc grazie alla quale potrai rimuovere il bruciato in modo semplice ed efficace, oppure ricorrere a spray e sgrassatori per diversi tipi di piastre.

Se non hai a casa questi prodotti, puoi usare semplicemente il detersivo per piatti. Passalo con una spugna su tutta la superficie della piastra e poi asciuga con un tessuto morbido.

Come pulire la piastra del ferro da stiro in acciaio

Uno dei rimedi più efficaci per pulire l’acciaio della piastra è creare una soluzione di bicarbonato e limone che fungerà da ottimo sgrassatore naturale. Ecco come procedere:

 

• Spremi del succo di limone

• Aggiungi un cucchiaio di bicarbonato e mescola gli ingredienti

• Strofina la miscela ottenuta sulla piastra con una spugna ruvida

• Rimuovi i residui con un panno morbido

 

Un metodo pratico e veloce a prova di risultato.

Come pulire la piastra del ferro da stiro in ceramica

Se hai un ferro da stiro con la piastra in ceramica, uno dei metodi migliori per togliere il bruciato senza danneggiarla è inzuppare un panno morbido nel succo di limone e strofinare sulle parti bruciate fino a farle scomparire. Aggiungi un pizzico di aceto per un’azione ancora più efficace. 

Invece, se le bruciature sono particolarmente ostinate, ti consigliamo di usare un’asse da stiro in legno grezzo. Quindi, fai riscaldare il ferro e strofinalo sull’asse dosando correttamente la forza.

Piastra del ferro da stiro bruciata: cosa fare?

Piastra bruciata? Niente panico. 

Unisci acqua e aceto e aggiungi 2 cucchiai di sale fino. Mescola tutto e poi imbevi una spugna morbida nel liquido, strizzala e strofinala sullo sporco fino a che non sarà andato via.

Altro rimedio è passare il panetto del sapone di Marsiglia sulle bruciature. Dopo averlo strofinato sulla piastra riscaldata, togli i residui utilizzando prima un foglio di giornale e poi completa la pulizia con un panno umido. 

Durante queste operazioni, assicurati sempre che la spina della corrente sia staccata. 

Piastra del ferro da stiro macchiata: come porre rimedio

Riscalda una tazza di aceto bianco, aggiungi un cucchiaio di sale e mescola tutto. 

Poi, con un panno morbido imbevuto nella miscela, strofina sulle macchie, oppure fai lo stesso usando un tappo di sughero intinto nell’aceto riscaldato.

Gli accorgimenti per una piastra del ferro sempre pulita

Sembra banale, ma per una pulizia ottimale della piastra, i consigli sono “semplicemente” due:

 

• puliscila ogni volta che usi il ferro;

• scegli sempre prodotti adatti al materiale di cui è fatta ed evita che lo sporco si accumuli nel tempo rovinandola.

 

Dopo tutte queste dritte, siamo certi che farai splendere la piastra del tuo ferro da stiro come mai prima.

Trova

Accedi subito per non perdere le offerte

Il tuo carrello contiene già 5 articoli o sei arrivato a 10€ di spesa, effettua l'accesso per poter procedere con il tuo ordine.


Se non hai ancora una CARTA FEDELTA' associata al tuo profilo, dopo aver effettuato l'accesso, vai nella tua area privata e associala subito. Ti aspettano tanti sconti riservati ai soli titolari carta fedeltà.

Pochi minuti per concludere l'ordine

Restano ancora 5 min. per concludere il tuo ordine. Successivamente dovrai selezionare nuovamente l'orario di ritiro.

Prodotto in Promozione

Aggiungi al carrello questo articolo, oggi è in promozione.

Attenzione

Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di servizio, nè di punto di ritiro della spesa.


Indirizzo non valido

L'indirizzo non è selezionabile perchè non è servito dal negozio attuale. Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di indirizzo di consegna al di fuori della stessa zona di consegna.


Trova

ATTENZIONE

Cambiando tipologia di servizio non ritroverai in carrello i prodotti eventualmente già inseriti. Avrai invece a disposizione le tue liste della spesa.
Vuoi procedere?

Stai cambiando punto di ritiro

Cambiando il punto di ritiro il tuo carrello potrà subire delle variazioni (differenti promozioni o non disponibilità di alcuni prodotti)