Forfora: cause e rimedi naturali

La forfora può essere un problema fastidioso ma facilmente gestibile: i nostri consigli sui rimedi naturali!

forfora-rimedi

 

La forfora è un disturbo piuttosto comune caratterizzato dalla perdita di squame bianche dal cuoio capelluto. È un problema alquanto fastidioso perchè spesso, oltre alla perdita di squame bianche, è accompagnato da un leggero prurito.

Cerchiamo di capire più approfonditamente che cos’è la forfora, perchè si manifesta e come possiamo sbarazzarci di questo scomodo inconveniente attraverso rimedi economici fai da te e naturali.

Che cos'è la forfora?

La forfora è una disfunzione del cuoio capelluto che si manifesta con una consistente desquamazione di cellule morte. Questo problema viene spesso abbinato ad un forte prurito che porta a grattarsi la testa in maggior misura, provocando il distaccamento delle squame.

Solitamente questo disturbo è dovuto dalla secchezza del cuoio capelluto, ma le cause possono essere svariate.

 

Generalmente la forfora colpisce maggiormente gli uomini, probabilmente per cause dovute a fattori ormonali, e colpisce in tutte le fasce d’età, nonostante si manifesti più frequentemente in età adulta. Non si tratta di un fenomeno contagioso, ma può provocare difficoltà e imbarazzo quando si è a contatto con le persone. Ti suggeriamo di farti visitare da un dermatologo nel caso in cui la tua forfora fosse accompagnata da pruriti intensi e da dermatite.

Tipologie di forfora

La forfora, che può manifestarsi in qualsiasi momento e a qualsiasi età, viene usualmente classificata in due categorie: forfora secca o forfora grassa.

  • Forfora secca: è caratterizzata da piccole squame quasi impercettibili, molto fini che ricoprono per intero il cuoio capelluto dandogli un aspetto grigiastro e polveroso. Per via della dimensione delle squame, la forfora secca si stacca molto facilmente dal cuoio capelluto cadendo sui vestiti. Questo fastidio è spesso associato a forti pruriti e leggeri arrossamenti;
  • Forfora grassa: è caratterizzata da squame spesse e leggermente giallastre. È un disturbo che spesso viene collegato alla dermatite seborreica ed è causato dall’eccesso di sebo presente nel cuoio capelluto. La forfora grassa non è legata ad un'unica causa ma dipende da molteplici condizioni.

Forfora, cause e rimedi naturali

Le cause della forfora sono numerose e possono verificarsi anche in concomitanza, vediamo insieme quali sono:

  • Stress: se sei particolarmente stressato è probabile che il tuo corpo attivi i principi che provocano la forfora;
  • Stagioni: il cambio di stagione destabilizza il tuo corpo e il tuo benessere, provocando problemi più frequenti che interessano la forfora;
  • Cattiva alimentazione: se consumi molti grassi e mangi pochi alimenti ricchi di zinco e vitamine unitamente ad un forte eccesso di bevande alcoliche è probabile che il tuo cuoio capelluto ne risenta e la tua forfora si aggravi di conseguenza;
  • Pelle secca: se hai la pelle secca hai elevate possibilità che il tuo cuoio capelluto si irriti maggiormente provocando forti pruriti e peggiorando questo disturbo;
  • Pelle grassa: se hai la pelle grassa la forfora appare in presenza di una dermatite seborroica. Questo problema si estende oltre che al cuoio capelluto a tutte le zone del corpo in cui sono presenti ghiandole sebacee;
  • Un fungo: la Malassezia Furfur è un fungo che si nutre del cuoio capelluto che contribuisce alla produzione di forfora evidenziando la perdita delle squame.

 

Come puoi eliminare questo fastidioso disturbo in modo naturale ed economico?

Qui di seguito ti elenchiamo alcuni dei rimedi fai da te più funzionali per te, quali:

  • Aspirina: l’aspirina ha lo stesso principio attivo dello shampoo antiforfora, basta prendere due compresse, polverizzarle e aggiungerle al tuo shampoo normale;
  • Tea Tree Oil: aggiungi qualche goccia del tuo olio al tuo shampoo e noterai dei miglioramenti istantanei;
  • Bicarbonato di sodio: oltre ai suoi svariati utilizzi, il bicarbonato è uno dei rimedi più efficaci per te. Basta bagnare leggermente i capelli e lasciare in posa per qualche minuto un po di bicarbonato. Successivamente risciacquati i capelli senza l'utilizzo dello shampoo;
  • Sale e limone: la combo sale e limone è perfetta; il sale è un ottimo rimedio per l’eliminazione della forfora. La sua caratteristica ti permette di eliminare le squame bianche. Prima dello shampoo applica una manciata di sale unitamente a 2 cucchiai di limone sul cuoio capelluto ancora asciutto, massaggia e sciacqua abbondantemente.

 

Se non dovessi notare alcun miglioramento ti suggeriamo di rivolgerti ad un medico professionista o ad un dermatologo che saprà suggerirti i prodotti specifici per risolvere il tuo problema.

In caso persista...

Non sempre rimedi naturali o utilizzare uno shampoo antiforfora può rimuovere il fastidio del tutto. Nel caso il problema persista è sempre consigliato consultare il proprio medico per accertamenti.

Trova

Accedi subito per non perdere le offerte

Il tuo carrello contiene già 5 articoli o sei arrivato a 10€ di spesa, effettua l'accesso per poter procedere con il tuo ordine.


Se non hai ancora una CARTA FEDELTA' associata al tuo profilo, dopo aver effettuato l'accesso, vai nella tua area privata e associala subito. Ti aspettano tanti sconti riservati ai soli titolari carta fedeltà.

Pochi minuti per concludere l'ordine

Restano ancora 5 min. per concludere il tuo ordine. Successivamente dovrai selezionare nuovamente l'orario di ritiro.

Prodotto in Promozione

Aggiungi al carrello questo articolo, oggi è in promozione.

Attenzione

Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di servizio, nè di punto di ritiro della spesa.


Indirizzo non valido

L'indirizzo non è selezionabile perchè non è servito dal negozio attuale. Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di indirizzo di consegna al di fuori della stessa zona di consegna.


Trova

ATTENZIONE

Cambiando tipologia di servizio non ritroverai in carrello i prodotti eventualmente già inseriti. Avrai invece a disposizione le tue liste della spesa.
Vuoi procedere?

Stai cambiando punto di ritiro

Cambiando il punto di ritiro il tuo carrello potrà subire delle variazioni (differenti promozioni o non disponibilità di alcuni prodotti)