Conigli Domestici

Il coniglio domestico è uno degli animali da compagnia più indicato per chi non ha molto spazio e ha bisogno di compagnia

conigli-domestici

 

Accogliere un animale domestico all’interno di una famiglia, di una coppia o di un gruppo di amici è una scelta importante, che merita ponderate riflessioni. Un animale, piccolo o grande che sia, entra a far parte della “famiglia” a tutti gli effetti; proprio per questo motivo è necessario sceglierlo con cura, dopo essersi assicurati che ogni membro ha l’obiettivo di impegnarsi per accudirlo.Spesso, quando si pensa all’animale domestico più adatto a vivere in casa, viene spontaneo immaginare un cane o un gatto; ma hai pensato a un coniglio?

 

Il coniglio è un animale da compagnia ideale per le persone che dispongono di uno spazio limitato. Grazie al loro spirito docile sono adatti a far divertire bambini e persone di tutte le età, magari spaventate da animali di grossa taglia. Ciò non significa, però, che si possa maneggiare questo piccolo animale senza le dovute cure e attenzioni.

 

Adottare un coniglio significa accogliere un animale domestico con il cuore e l’attitudine di un animale selvatico. Infatti, rispetto a un gatto o a un cane, è più complicato conquistarsi la fiducia di un coniglio: questo piccolo animale è estremamente intelligente, socievole e affettuoso, ma sa essere allo stesso tempo testardo e vendicativo.

Tipologie di conigli

Esistono tipologie di conigli domestici diverse, ma tra quelle più comuni in Italia e più adatte ad essere ospitate in casa puoi trovare:

  • Conigli Ariete: una delle più antiche varietà di coniglio domestico, si distinguono facilmente per le orecchie cadenti ai lati, impossibili da muovere; il loro peso varia tra 1 kg e 8 kg e esistono differenti tipologie in molte nazioni, come gli ariete inglesi, francesi, americani o fuzzy, piccoli e nani;
  • Conigli Nano o Toy: sono esemplari molto piccoli che non superano il peso di 1,5 kg; il loro aspetto è dolce ed è più indipendente rispetto ad altre razze di conigli poiché si rivela inizialmente più pauroso e schivo con gli estranei;
  • Conigli Hotot: i loro intensi occhi marroni risaltano particolarmente grazie all’alone nero che spicca tra l’immacolato pelo bianco; adorano mangiare e per non rischiare l’obesità è necessario tenerli sotto controllo;
  • Conigli Testa di Leone: famosi per il loro pelo lungo che ricorda - dal nome - la testa di un leone, sono originari del Belgio e sono perfetti per quelle persone che adorano tenere in braccio e coccolare il proprio animale;
  • Conigli D’Angora: la loro caratteristica principale è il pelo lungo, che in certi casi ricopre il muso e perfino gli occhi e per questo necessita di essere spazzolato quotidianamente;
  • Conigli Gigante delle Fiandre: nonostante la loro grande dimensione sono molto popolari nelle campagne di tutto il mondo, poiché necessitano di molto spazio per muoversi.

 

Tra i conigli da allevamento, invece, è facile trovare razze diverse, come i New Zealand, i California e i Giganti Pezzati.

Alimentazione conigli

Scegliere di tenere i conigli in casa necessita una preparazione particolare, soprattutto per quanto riguarda la loro alimentazione. Essendo animali erbivori, l’alimentazione conigli si basa principalmente su verdure, ben lavate e mai fredde da frigo e fieno, che deve sempre essere acquistato verde e mai sbriciolato. Sono ideali erba, foglie, fieno, germogli, fiori, cortecce e vari alimenti vegetali che puoi facilmente trovare nel territorio.

Se desideri proporre al tuo coniglio un alimento complementare, puoi preparargli una porzione di pellet, che non deve assolutamente contenere cereali.

 

È importante che nella loro alimentazione non manchino sali minerali e fibre, utili a favorire la masticazione e a prevenire l’obesità. Fai attenzione che i prodotti alla base dei loro pasti siano privi di pesticidi ed evita frutta troppo zuccherata.

Se il tuo coniglio è abituato a nutrirsi tramite mangimi, è necessario correggere la sua alimentazione il prima possibile, inserendo però i vegetali poco per volta e con cautela. Per quanto riguarda le quantità e in generale problematiche relative all’alimentazione del tuo animale domestico, è consigliato consultare il tuo veterinario di fiducia

Un attenzione particolare

Come per qualsiasi altro animale domestico, è importante avere un veterinario di riferimento, da contattere e consultare ogni qualvolta abbiamo dubbi sul nostro animale di compagnia

Trova

Accedi subito per non perdere le offerte

Il tuo carrello contiene già 5 articoli o sei arrivato a 10€ di spesa, effettua l'accesso per poter procedere con il tuo ordine.


Se non hai ancora una CARTA FEDELTA' associata al tuo profilo, dopo aver effettuato l'accesso, vai nella tua area privata e associala subito. Ti aspettano tanti sconti riservati ai soli titolari carta fedeltà.

Pochi minuti per concludere l'ordine

Restano ancora 5 min. per concludere il tuo ordine. Successivamente dovrai selezionare nuovamente l'orario di ritiro.

Prodotto in Promozione

Aggiungi al carrello questo articolo, oggi è in promozione.

Attenzione

Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di servizio, nè di punto di ritiro della spesa.


Indirizzo non valido

L'indirizzo non è selezionabile perchè non è servito dal negozio attuale. Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di indirizzo di consegna al di fuori della stessa zona di consegna.


Trova

ATTENZIONE

Cambiando tipologia di servizio non ritroverai in carrello i prodotti eventualmente già inseriti. Avrai invece a disposizione le tue liste della spesa.
Vuoi procedere?

Stai cambiando punto di ritiro

Cambiando il punto di ritiro il tuo carrello potrà subire delle variazioni (differenti promozioni o non disponibilità di alcuni prodotti)