Toelettatura del cane: consigli e suggerimenti per un lavaggio perfetto

Lavare e fare la toeletta al cane può essere stressante, ma con gli strumenti giusti e un po’ di metodo otterrete ottimi risultati.

toelettatura-cani

Mentre laviamo, spazzoliamo, asciughiamo e tosiamo il cane, l’animale può sentirsi molto a disagio. Per ridurre al minimo questo malessere, è bene abituare il nostro cane alla toelettatura fin dai primi mesi di vita. La regola d’oro per occuparsi personalmente dell’igiene del proprio cane è la pazienza: mettete sempre il vostro cane a suo agio senza impaurirlo o sgridarlo.

Non esagerate con i bagni. Troppi lavaggi seccano la pelle e possono favorire allergie ed eczemi. Se il vostro cane ha il pelo corto, potete lavarlo massimo una volta al mese. Se il pelo è medio o lungo, avendo cura di spazzolarlo periodicamente per districare i nodi e togliere i peli in eccesso, potrete lavarlo una volta ogni mese e mezzo. La temperatura dell’acqua deve essere tiepida per evitare shock termici e il detergente deve essere delicato sulla pelle: scegliete sempre prodotti specifici per il vostro animale come lo shampoo e il balsamo per cani. Prima di bagnare il cane, inserite del cotone nelle sue orecchie per evitare che entrino acqua e sapone. Potete lavare il cane in casa o in giardino. In estate potete utilizzare una piscina gonfiabile per bambini, lasciando l’acqua a scaldare al sole per qualche ora.

Se lavate il cane in vasca, assicuratevi che l’acqua non tocchi la pancia, ma arrivi poco sotto per evitare che il contatto lo innervosisca. Insaponate e frizionate il pelo dal collo alle zampe posteriori massaggiando il cane fino a che non compare la schiuma. Risciacquate abbondantemente evitando di bagnare muso e occhi. Adagiate un asciugamano grande sulla schiena del cane e tamponate il pelo. Lasciate che il cane si scuota a piacimento magari riparandovi con la tenda della doccia. Tenetevi pronti ad afferrare l’animale per il collare per evitare che si precipiti a grattarsi la schiena sul pavimento o in giardino, vanificando tutti i vostri sforzi.

Se è estate, posizionate l’asciugamano in un punto del giardino o del terrazzo metà al sole e metà in ombra e legate il cane al guinzaglio facendolo accucciare sull’asciugamano per una mezz’ora. Se è inverno, asciugate attentamente il cane con il phon per evitare che prenda freddo. Durante la fase di asciugatura, controllate l’interno dell’orecchio del cane per accertarvi che non ci siano parassiti o ferite.

Controllate anche le unghie: se mentre il cane cammina sul pavimento sentite un lieve ticchettio, significa che le sue unghie sono troppo lunghe e necessitano di una spuntatina. Per tagliare le unghie al cane esistono apposite tronchesi, se non siete sicuri di come fare, potete farvi aiutare dal veterinario di fiducia. Una volta che il cane è asciutto, passate un panno umido sugli occhi e la testa dell’animale per rinfrescarlo e pulire le mucose.

Al termine della toelettatura, premiate il vostro cane con un qualche biscotto o quello che più ama e lasciatelo a riposare.

Visitate l’area Amici animali di CosìComodo e procuratevi tutti i prodotti adatti alla toelettatura del vostro amico a quattro zampe.

In estate potete lavare il cane in una piscina gonfiabile per bambini, lasciando l’acqua a scaldare al sole per qualche ora.

Trova

Accedi subito per non perdere le offerte

Il tuo carrello contiene già 5 articoli o sei arrivato a 10€ di spesa, effettua l'accesso per poter procedere con il tuo ordine.


Se non hai ancora una CARTA FEDELTA' associata al tuo profilo, dopo aver effettuato l'accesso, vai nella tua area privata e associala subito. Ti aspettano tanti sconti riservati ai soli titolari carta fedeltà.

Pochi minuti per concludere l'ordine

Restano ancora 5 min. per concludere il tuo ordine. Successivamente dovrai selezionare nuovamente l'orario di ritiro.

Prodotto in Promozione

Aggiungi al carrello questo articolo, oggi è in promozione.

Attenzione

Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di servizio, nè di punto di ritiro della spesa.


Indirizzo non valido

L'indirizzo non è selezionabile perchè non è servito dal negozio attuale. Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di indirizzo di consegna al di fuori della stessa zona di consegna.


Trova

ATTENZIONE

Cambiando tipologia di servizio non ritroverai in carrello i prodotti eventualmente già inseriti. Avrai invece a disposizione le tue liste della spesa.
Vuoi procedere?

Stai cambiando punto di ritiro

Cambiando il punto di ritiro il tuo carrello potrà subire delle variazioni (differenti promozioni o non disponibilità di alcuni prodotti)