Polenta e Salsiccia

Uno dei piatti più celebri della tradizione del Nord Italia. Scopri le origini della polenta e la ricetta per prepararla

polenta-e-salsiccia
Portata
Piatto unico
Difficoltà
Media
Numero porzioni
4
generic.times
45 minuti
Stagione
Inverno

 

Con l’arrivo delle stagioni più fredde, non c’è niente di meglio che gustare un succulento piatto di polenta e salsiccia, soprattutto se preparato in casa. Ricetta saporita e sostanziosa, amata da grandi e piccini per via del suo gusto inconfondibile e della sua consistenza morbida e cremosa, polenta e salsiccia sapranno subito donare sapore e colore alla vostra tavola: vediamo insieme come prepararle.

Polenta e salsiccia, ricetta e consigli pratici

Polenta e salsiccia sono un classico della stagione invernale e, grazie al loro elevato contenuto calorico, costituiscono il piatto perfetto per recuperare energie dopo una giornata sulla neve. Al contempo, è un’ottima scelta anche per chi trascorre le feste in città dal momento che non soltanto questa ricetta ha un sapore capace di conquistare anche gli ospiti più esigenti, ma è anche molto semplice da realizzare. Per prepararla bastano infatti circa 45 minuti, comprensivi di preparazione e cottura.

 

Ingredienti per 4 persone

Per la preparazione della salsiccia

  • 600 g di Salsiccia
  • 200 ml di Vino Bianco secco
  • Aglio, Rosmarino, Olio Extravergine d’Oliva q.b.

 

Per la preparazione della polenta

  • 300 g Farina di mais
  • 1,5 l Acqua
  • 10 g Sale grosso
  • 2 cucchiai Olio Extravergine d’Oliva
  • 40 g Parmigiano Reggiano a scaglie

 

Prima di tutto dovete occuparvi della salsiccia, in modo tale che possa restare a rosolare sul fuoco mentre svolgete le altre fasi della preparazione: tagliatela a pezzi di circa 3-4 cm di lunghezza e mettetela da parte. Intanto, in una padella unite un rametto di rosmarino, qualche spicchio d’aglio e un filo di olio extravergine d’oliva. Lasciate dorare l’aglio a fuoco basso e, dopo circa 5 minuti, aggiungete i pezzi di salsiccia: fate rosolare fino a quando non saranno dorati da entrambi i lati.

Se non avete come ospiti dei bambini, potete sfumare con del vino bianco per donare alla vostra ricetta un sapore più intenso e deciso, quindi fate andare il composto per altri 5 minuti a fuoco medio con il coperchio. Trascorso questo lasso di tempo, togliete il coperchio e alzate la fiamma: in questo modo farete dorare alla perfezione i pezzi di salsiccia.

 

Nel frattempo potete dedicarvi alla polenta: in una pentola antiaderente dal fondo spesso versate la quantità d’acqua necessaria e mettetela a bollire. Una volta raggiunta la temperatura di ebollizione, aggiungete il sale grosso, mescolate accuratamente e unite l’Olio extravergine d’oliva. A questo punto potete aggiungere la farina di mais, se necessario aiutandovi con uno spargifarina - in questa fase è infatti fondamentale distribuire ogni ingrediente in modo omogeneo, per evitare la formazione di grumi difficili da sciogliere.

Mescolate a lungo la vostra polenta, prima con una frusta da cucina e in seguito con un mestolo di legno fino a quando la preparazione non sarà ultimata: continuate a mescolare senza sosta per tutta la fase della cottura, in maniera tale da assicurarvi non soltanto che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati l’uno con l’altro, ma anche che la polenta abbia una consistenza morbida e cremosa. Infine, servite insieme alla salsiccia precedentemente preparata, avendo cura di condire il tutto con parmigiano a scaglie e una spolverata di pepe, secondo il vostro gusto.

 

Una gustosa variante a questa ricetta prevede l’aggiunta di 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro nel quale potrete far cuocere la salsiccia prima di servirla insieme alla polenta.

Valori nutrizionali e curiosità

Un piatto di Polenta e Salsiccia contiene circa 700-800 kcal e questo lo rende la scelta ideale per una cena sostanziosa e ricca di gusto, soprattutto se avete passato tutta la giornata sulle piste da sci o all’aria aperta.

Servita nei rifugi alpini più esclusivi e rivisitata da chef stellati, la polenta ad oggi viene considerata una vera e propria prelibatezza, eppure in origine era un piatto molto povero: infatti i contadini - non potendosi permettere la costosa farina di grano - erano costretti ad utilizzare quella di mais, di castagne o di miglio per sfamarsi, creando una rudimentale prima versione del piatto che conosciamo e amiamo oggi. La semplicità della preparazione della polenta e il suo elevato contenuto calorico lo resero presto popolare negli strati più bassi della popolazione, diffondendosi rapidamente in tutte le regioni d’Italia, seppur in varianti diverse a seconda delle tradizioni e dei gusti locali.

Tra il Settecento e l’Ottocento, la fama della polenta si estese tanto da trascendere i confini della geografia italica: non soltanto lo scrittore irlandese Bram Stoker la città nel suo noto romanzo Dracula, ma nella regione francese della Guascogna questa ricetta si diffonde sotto forma di cruchade, una ricetta a base di polenta di mais cotta con latte e rum, fritta e cosparsa di zucchero.

 

La lunga storia della polenta ci mostra come mai un piatto tanto semplice sia potuto diventare un classico della cucina di tanti Paesi diversi: infatti, grazie al suo sapore delicato e alla straordinaria facilità di preparazione, si presta a diventare la base di decine di ricette differenti, dolci e salate - dai crostini rustici a base di farina di mais, comodissimi in caso di un aperitivo last minute, al classico piatto di Polenta e Salsiccia, perfetto per la stagione invernale.

 

Se sei affascinato da questa preparazione e vuoi metterti all’opera, potrai facilmente reperire tutti gli ingredienti e degli utensili dei quali hai bisogno nel supermercato di fiducia oppure nei negozi online.

Trova

Accedi subito per non perdere le offerte

Il tuo carrello contiene già 5 articoli o sei arrivato a 10€ di spesa, effettua l'accesso per poter procedere con il tuo ordine.


Se non hai ancora una CARTA FEDELTA' associata al tuo profilo, dopo aver effettuato l'accesso, vai nella tua area privata e associala subito. Ti aspettano tanti sconti riservati ai soli titolari carta fedeltà.

Pochi minuti per concludere l'ordine

Restano ancora 5 min. per concludere il tuo ordine. Successivamente dovrai selezionare nuovamente l'orario di ritiro.

Prodotto in Promozione

Aggiungi al carrello questo articolo, oggi è in promozione.

Attenzione

Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di servizio, nè di punto di ritiro della spesa.


Indirizzo non valido

L'indirizzo non è selezionabile perchè non è servito dal negozio attuale. Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di indirizzo di consegna al di fuori della stessa zona di consegna.


Trova

ATTENZIONE

Cambiando tipologia di servizio non ritroverai in carrello i prodotti eventualmente già inseriti. Avrai invece a disposizione le tue liste della spesa.
Vuoi procedere?

Stai cambiando punto di ritiro

Cambiando il punto di ritiro il tuo carrello potrà subire delle variazioni (differenti promozioni o non disponibilità di alcuni prodotti)