Rimedi naturali contro il mal di gola: ecco i più efficaci

mal-di-gola

Portata

Difficoltà

mal-di-gola

 

Quando pensiamo all’autunno le prime cose che ci vengono in mente sono le foglie gialle e rosse che cadono dagli alberi, le castagne, i primi freddi, i giorni di pioggia e ovviamente…anche i fastidiosi mal di gola. Ma quest’ultimi sono tutti uguali oppure no?

In effetti bisogna distinguere tra mal di gola virale e mal di gola batterico.

Il primo presenta generalmente sintomi più lievi. Accompagnato da raffreddore e qualche colpo di tosse, di solito scompare in breve tempo, spesso anche spontaneamente.

Il mal di gola batterico, invece, può manifestarsi anche con febbre, difficoltà nella deglutizione e placche sulle tonsille. La principale causa del mal di gola virale è un batterio detto streptococco, che si trova nelle mucose.

In caso di un’infezione di questo tipo, potresti avere bisogno di assumere dei farmaci per favorire la guarigione, ma esistono anche molti rimedi naturali che possono aiutarti a stare meglio. Continua a leggere per saperne di più sulle cause e le migliori soluzioni per dare sollievo alla gola infiammata.

Quali sono le cause del mal di gola

All’origine del mal di gola possono esserci diverse cause. Vediamo insieme le più frequenti:

 

• Virus e batteri

• Raffreddore

• Influenza

• Fenomeni irritativi come smog, fumo e aria eccessivamente secca

• Infiammazione della laringe o delle corde vocali

• Tonsillite

• Febbre

• Faringite

• Bronchite

• Reflusso gastrico: in quest’ultimo caso, il fastidio parte dallo stomaco e può verificarsi in conseguenza a gastriti o disturbi di cattiva digestione e bruciore tipici della gravidanza.

Cosa mangiare per far passare il mal di gola

Il primo suggerimento è quello di ingerire cibi freddi e morbidi. Infatti, il calore può costituire un’ulteriore fonte di irritazione.

In generale è consigliato fare un’alimentazione ricca di frutta e verdura, poiché, le vitamine contenute in questi alimenti rinforzeranno le tue difese immunitarie aiutandoti a combattere l’infezione. Inoltre, per provare sollievo dal dolore ti suggeriamo di mangiare caramelle a base di miele e propoli oppure delle bevande, sempre non troppo fredde, con l’aggiunta di un cucchiaino di miele.

Le sue proprietà antinfiammatorie e disinfettanti avranno molti benefici sul tuo mal di gola. Fondamentale, poi, è bere molta acqua per rimanere idratati.

 

Cibi consigliati quando si ha mal di gola

 

Consumare cibi sani è molto importante per la salute e ce ne sono alcuni particolarmente indicati per la cura del mal di gola. Ecco i più consigliati:

 

Carote bollite: ricche di vitamine e potassio sono un toccasana per il tuo sistema immunitario.

Brodo di pollo: la significativa quantità di verdure come carotecipolla e sedano sono ideali per combattere le infezioni virali.

Aglio e cipolla: ricchi di zolfo, favoriscono la guarigione delle vie respiratorie.

Arance, mandarini, kiwi e banane: con questi alimenti farai un vero pieno di vitamine che renderanno il sistema immunitario più forte contro le infezioni

 

Ad ogni modo, una dieta sana ti permetterà non solo di guarire prima, ma anche di prevenire i disturbi del mal di gola.

Rimedi naturali contro il mal di gola: trucchi e consigli

Prima di assumere farmaci, sappi che esistono diversi rimedi naturali per combattere il mal di gola. Ecco alcuni tra i più efficaci “rimedi della nonna”:

 

Salvia: questa pianta, ti aiuterà a sciogliere muco e catarro grazie alle sue proprietà antisettiche e balsamiche. Prepara un infuso con le foglie di salvia essiccate e sorseggialo durante la giornata. Una volta raffreddato può essere utilizzato anche per fare dei gargarismi.

Olio di eucalipto: calmerà il dolore alle mucose agendo come antibiotico naturale. Diluiscine una o due gocce in un bicchiere di acqua tiepida ed effettua dei gargarismi almeno due volte al giorno.

Infuso di mentagrazie all’azione antisettica del mentolo, svolgerà un’azione lenitiva sul tuo mal di gola facilitando, inoltre, lo scioglimento del catarro.

Liquirizia: la sua azione antinfiammatoria ti aiuterà a tenere a bada la tosse. Mastica quindi dei bastoncini di liquirizia oppure abbinala a delle foglie di alloro e prepara un infuso.

Zenzeropuoi assumerlo sottoforma di capsule, infusi o tisane. Questa radice è un ottimo disinfettante ed è particolarmente indicata in caso di raffreddori e mal di gola.

Cannella: grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e al suo profumo ti aiuterà a liberare le vie respiratorie. Prepara dunque delle tisane utilizzando la polvere di cannella o le stecche intere da grattugiare.

Aceto di mele: grazie alle naturali qualità antibatteriche è uno dei prodotti più efficaci per combattere i batteri che causano il mal di gola. Mettine un po’ in una bevanda calda o in un normale bicchiere d’acqua, oppure versane una piccola quantità in una pentola di acqua bollente per fare dei suffumigi.

Limoneil suo succo ha un’azione antibatterica. Aggiungine qualche goccia in ad un bicchiere d’acqua ed effettua dei gargarismi per disinfettare il cavo orale.

Maggioranautilizzata per calmare stress e nervosismo, questa erba aromatica è molto utile anche per guarire dal mal di gola. L’olio essenziale di maggiorana, infatti, calma la tosse e favorisce l’eliminazione del catarro. Puoi anche usare le sue foglie per preparare degli infusi

Santoreggia: si tratta di un’erba officinale le cui foglie vengono solitamente impiegate per aromatizzare i cibi, ma rappresentano anche un ottimo aiuto contro il mal di gola. Metti 4 grammi di santoreggia essiccata in acqua bollente e lasciale in infusione. Dopo che l’infuso si è raffreddato, usalo per effettuare dei gargarismi

 

Come puoi notare, ci sono diversi rimedi naturali per il tuo mal di gola e probabilmente ricorrerai già ad alcuni di essi traendone beneficio.

Mal di gola nei bambini: cosa fare?

Gli sbalzi di temperatura dovuti ai cambi di stagione o a sudate durante attività fisica e giochi, sono alcune delle principali cause di mal di gola nei bambini. Cosa fare in questi casi? Ecco alcuni suggerimenti:

 

• Somministra cibi non troppo caldi e semiliquidi.

• Fai fare al tuo bambino dei gargarismi con acqua e bicarbonato, abbinandoli alla somministrazione di spray antinfiammatori.

• Ricorri al paracetamolo o all’ibuprofene in caso di febbre o dolore troppo intenso.

 

Ad ogni modo, prima di somministrare qualsiasi farmaco al tuo bambino, ti consigliamo di consultare il medico e seguire le sue indicazioni.

Come prevenire il mal di gola: consigli e precauzioni

Soprattutto con l’arrivo del freddo, il rischio di mal di gola aumenta. È possibile, però, prevenirlo adottando alcune semplici precauzioni:

 

• Fai regolare attività fisica.

Bevi molti liquidi per tenere il corpo idratato.

• Assumi cibi sani e ricchi di vitamine e proprietà antiossidanti per rafforzare il sistema immunitario.

• Fai attenzione all’igiene lavando spesso le mani ed evitando quindi di toccare occhi, naso e bocca quando sei fuori casa.

• Fai arieggiare gli ambienti della casa per evitare ristagni di umidità.

Evita il fumo.

• Cerca di dormire almeno 7/8 ore. Il corretto riposo è indispensabile per una buona salute generale.

 

Ora che ti abbiamo dato tutti questi consigli, non ti resta che applicarli e sbarazzarti velocemente del malessere in caso di mal di gola.

Accedi subito e goditi la spesa!

Il tuo carrello contiene già 5 articoli o sei arrivato a 10€ di spesa, effettua l'accesso per poter procedere con il tuo ordine e riservare una fascia oraria di ritiro/consegna.

Pochi minuti per concludere l'ordine

Restano ancora 5 min. per concludere il tuo ordine. Successivamente dovrai selezionare nuovamente l'orario di ritiro.

Prodotto in Promozione

Aggiungi al carrello questo articolo, oggi è in promozione.

Attenzione

Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di servizio, nè di punto di ritiro della spesa.


Indirizzo non valido

L'indirizzo non è selezionabile perchè non è servito dal negozio attuale. Durante la modifica di un ordine non è possibile effettuare il cambio di indirizzo di consegna al di fuori della stessa zona di consegna.


Trova

ATTENZIONE

Cambiando tipologia di servizio non ritroverai in carrello i prodotti eventualmente già inseriti. Avrai invece a disposizione le tue liste della spesa.
Vuoi procedere?

Stai cambiando punto di ritiro

Cambiando il punto di ritiro il tuo carrello potrà subire delle variazioni (differenti promozioni o non disponibilità di alcuni prodotti)

Note aggiuntive